print

Vigneti Aperti in Lombardia

Quando: -

Regione: Lombardia • Provincia: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Pavia, Sondrio, Varese, Monza - Brianza

Vigneti Aperti in Lombardia

I vigneti diventano il fulcro del nuovo turismo del vino. Con il Solstizio d'Estate parte in Lombardia VignetiAperti ®, il progetto pilota ideato dal MTV Lombardia per valorizzare in chiave turistica il grande patrimonio delle vigne italiane. Una soluzione per l'attuale stagione estiva e un nuovo prodotto enoturistico accessibile e sostenibile.

Milano, 12 giugno 2020 - YogaVino, passeggiate a cavallo, concerti, gare di mountain bike, cene ed aperitivi nei vigneti: queste sono solo alcune delle attività ed esperienze che dal fine settimana del Solstizio d'Estate (20/21 giugno) al Capodanno Agricolo di San Martino (8/9 novembre) si potranno vivere tra i filari delle cantine lombarde con VignetiAperti ®.

Partendo dal venerdì sera con l'aperitivo in vigna, ogni fine settimana e per tutta l'estate, enonauti, wine lovers e amanti della natura potranno (ri)scoprire un turismo slow, sostenibile, accessibile, divertente e goloso tra i filari.

La prenotazione obbligatoria e l'organizzazione a piccoli gruppi permetteranno di godere di questa esperienza in totale sicurezza sia per le persone che per l'ambiente.

"VignetiAperti è un ponte ideale tra il tradizionale appuntamento di maggio con Cantine Aperte (che quest'anno a causa dell'emergenza sanitaria è stato trasformato in appuntamento digitale) e le manifestazioni autunnali in tempo di vendemmia - spiega Pietrasanta, responsabile del MTV Lombardia, tra i fondatori del MTV nazionale, mente di questo progetto e produttore vitivinicolo. "E' la naturale evoluzione dell'Enoturismo, anche in chiave post-Covid - continua Pietrasanta - grazie ad una formula che predilige gli ampi spazi all'aria aperta di cui dispongono le aziende vitivinicole".

Il palinsesto delle iniziative proposte dalle cantine aderenti, in continuo aggiornamento, sarà consultabile sul sito web dedicato - www.vignetiaperti.it - e sui social del progetto.
Il format prevede una proposta "basic" composta da una passeggiata in vigna con il vignaiolo, il suo "racconto" del territorio e dei vini e la degustazione di tre tipologie di vino accompagnate da un prodotto tipico della zona. Ogni cantina potrà poi ampliare l'offerta sulla base dei propri spazi e delle caratteristiche del territorio: in Valtellina si potrà fare trekking nei terrazzamenti, così come nella zona dei laghi si potrà sconfinare con attività legate alla vela.

VignetiAperti ® sarà anche " Food Vineyards Delivery" con le cantine che inviteranno ristoranti, osterie e trattorie della zona - che non hanno dehors esterni - a fornire le loro prelibatezze in modalità delivery ai visitatori tra i filari.

VignetiAperti ® parte in Lombardia, ma sarà esteso anche ad altre regioni ed enti che vorranno proporre un modo nuovo di promuovere il proprio comprensorio. Il Gavi, in Piemonte, è il primo territorio che ha già aderito al progetto attraverso il Consorzio Tutela del Gavi, il Grande Bianco Piemontese.

>> Leggi la presentazione di Vigneti Aperti

Vigneti Aperti in Lombardia

Titolo dell'evento: Vigneti Aperti in Lombardia

I vigneti diventano il fulcro del nuovo turismo del vino. Con il Solstizio d'Estate parte in Lombardia VignetiAperti ®, il progetto pilota ideato dal MTV Lombardia per valorizzare in chiave turistica il grande patrimonio delle vigne italiane. YogaVino, passeggiate a cavallo, concerti, gare di mountain bike, cene ed aperitivi nei vigneti.

Luogo: Lombardia
Indirizzo: Milano (MI)

Organizzazione: MTV Lombardia

Sito web per approfondire: https://www.vignetiaperti.it/

Vuoi restare aggiornato sui prossimi eventi pubblicati?

* campi obbligatori