print

Castagna - Mostra mercato della Valle Varaita

Quando: • Regione: Piemonte • Provincia: Cuneo

Castagna - Mostra mercato della Valle Varaita

Fin dalle prime fasi di progettazione della “Castagna - Mostra mercato della Valle Varaita” è stato chiaro l'obbiettivo: unire in un unico spazio (Venasca, “crocevia di Valle”) la ricchezza, la varietà, la bellezza che la Valle Varaita (già) offre.

Chi abita il nostro territorio deve poter continuare a farlo, deve poter sviluppare un'economia forte e sostenibile, deve poter “lavorare e vivere sul proprio territorio”: solo un territorio vivo e vissuto può pensare di incanalare movimenti e flussi di residenti temporanei e di visitatori attenti.

Domenica 20 ottobre a Venasca dalle ore 9:00 ci si concentrerà sul presente e sull'esistente sia per mostrarlo ad un pubblico esterno attento e interessato, sia per creare coscienza, tra gli attori locali e gli abitanti del nostro territorio, quanto di buono si sta costruendo; prendendo coscienza, la solita affermazione per cui “è difficile l'equilibrio fra i moderni stili di vita e l’ambiente montano” diventa stretta: è sicuramente vera ma non deve essere una scusa, abbiamo delle opportunità, l'equilibrio lo stiamo già trovando.

Dalle attività dell’uomo (agricoltura, allevamento, commercio e artigianato) allo sport e al benessere, dal paesaggio alla cultura, nella speranza che “La Castagna – Mostra Mercato della Valle Varaita” possa essere una prima fotografia, un primo piccolo modello di manifestazione per valorizzare e promuovere il patrimonio culturale e le conoscenze del proprio territorio.

Sarà una mostra, sarà il momento in cui in un solo giorno, in un solo luogo (Venasca) si può incontrare la Valle Varaita, sarà socialmente interattiva, si potrà quindi conoscere e interagire con gli attori locali, e sarà anche un mercato (con solo attività della Valle Varaita) in cui provare e acquistare prodotti e manufatti della Valle Varaita.
Durante la manifestazione il “visitatore” potrà in pochi passi, intraprendere un viaggio alla scoperta dell’anima e del cuore pulsante del nostro territorio, attraverso il cibo, i prodotti agricoli, l’artigianato, la cultura, l’arte, la musica e gli sport di montagna.
Al centro ci saranno coloro che con passione ed entusiasmo, tutti i giorni dell'anno, svolgono il proprio lavoro e creano manufatti o frutti della terra o prodotti trasformati e tutto intorno verrà posta una lente di ingrandimento su alcuni settori vitali della Valle Varaita.

Nella piazza grande del paese sarà allestita la “Stra’cibo”: in stile “street food” verranno presentati e cucinati dai ristoratori e produttori della valle alcuni prodotti culinari simbolo del territorio e fotografia di ciò che si può trovare oggi risalendo la valllata: da “Le Raviole” al “Patate, Tumin e Aiolì”, dai “Salumi” al “Formaggio di Capra”, dal “Pane di Venasca” ai “Biscotti di Venasca”, dalla “Porchetta” alla “Trota Affumicata”, dal “Gelato di Montagna” al “Succo al Mirtillo”, dal “Vino di Costigliole” alla “Birra Artigianale”.

In un allestimento “ad anello”, dove non c'è un inizio e una fine, ma si è un tutt'uno, si è una Vallata atipicamente “senza fine” si incontrerà uno spazio dove incontrare gli animali, i loro allevatori e i prodotti trasformati che ci offrono: dai porci allevati allo stato brado, alle capre nutrite solamente a pascolo, alle vacche protagoniste del rinomato “Tumin Dal Mel”.

E ci sarà l'incontro con uno dei settori vitali sia per chi vive che per chi incontra il nostro territorio: lo Sport e le attività in natura, dai boschi alle montagne. Si potrà conoscere, scoprire e interagire con il “trekking”, la “mtb”, lo “sci alpinismo”, l'”arrampicata su ghiaccio” (la prima cascata arrampicata in Italia fu in Valle Varaita), le “ciaspole”, la “corsa in montagna” (con i simboli nazionali, i gemelli Dematteis), le “slitte trainate da cani”, i “percorsi avventura” (sarà allestito e fatto percorrere un ponte a rete sospeso di 15mt).

In collaborazione con le più attive realtà che si occupano giornalmente di musica, tradizioni e cultura, si svilupperanno momenti e spazi dedicati: si incontreranno la musica tradizionale e una "fotografia" delle attività svolte dall'Associazione Culturale “Lu Cunvent” curate da “Lu Cunvent”, si osserverà, con il centro culturale Lhi Mestres, l'architettura di Venasca dal medioevo al barocco (visite guidate di 60min alle 9e30 e alle 11, costo a persona 5€, con prenotazione al 3388158675 ), si giocherà con la musica e i suoni insieme a “La Fabbrica dei Suoni”, si ascolteranno le arpe della Salvi suonate dai professori dell'Istituto Musicale Valle Varaita, si ammirerà la bellezza delle nostre montagna attraverso la mostra fotografica di “Enrico Testa Photos” e si conoscerà l'arte pittorica del contemporaneo varaitino Fausto Nazer.

Sarà una fotografia, uno occhio puntato su ciò che caratterizza e soprattutto rende “viva” la Valle Varaita, ma sarà animata e interattiva, sarà un incontro di persone, tra e con le persone, gli abitanti, valligiani che risiedono, vivono, curano, “usano”, trasformano e creano la Valle Varaita.

Castagna - Mostra mercato della Valle Varaita

Titolo dell'evento: Castagna - Mostra mercato della Valle Varaita

Domenica 20 ottobre 2019 appuntamento a Venasca (CN) con Castagna - Mostra mercato della Valle Varaita. L'evento è un'occasione per conoscere la ricchezza, la varietà, la bellezza che la Valle Varaita offre. Cibo, i prodotti agricoli, l’artigianato, la cultura, l’arte, la musica e gli sport di montagna.

Luogo: Venasca (CN)
Indirizzo: Venasca (CN)

Su Facebook: https://www.facebook.com/MostraMerc...

Vuoi restare aggiornato sui prossimi eventi pubblicati?

* campi obbligatori