print

Pietrasanta Vini d'autore 2015

Quando: - • Regione: Toscana • Provincia: Lucca

Attenzione: questa è la scheda di un'edizione passata. Cerca sul sito o verifica coi riferimenti riportati nel testo se esiste un'edizione in programma per quest'anno.
Pietrasanta Vini d'autore 2015

Nuova edizione per Pietrasanta Vini d'autore - Terre d'Italia, manifestazione dedicata all'eccellenza del vino del nostro ricco Stivale, e rivolta agli appassionati ed agli operatori delle produzioni di qualità . L'edizione 2015 è prevista per il 17 e 18 maggio 2015 nel Chiostro di S. Agostino, nel centro storico di Pietrasanta.

Saranno 70 le aziende vinicole ed oltre 350 le etichette presenti in quest'attesissima terza edizione che metterà in mostra, ancora una volta, la scrupolosa ed interessante selezione delle realtà presenti nel Bel Paese, vera prerogativa della kermesse.
Nell'affascinante cornice del Chiostro di S. Agostino, nel centro storico di Pietrasanta, borgo nel cuore della Versilia, a due passi dal mare, domenica 17 e lunedì 18 maggio i vignaioli, schierati ai banchi di assaggio, stapperanno le loro bottiglie per raccontare, attraverso i vini, il lavoro, le storie, i sogni ed i progetti che rendono così unica ogni cantina ed ogni singolo vigneto.

Parteciperanno all'evento produttori in rappresentanza dei territori italiani più vocati ed apprezzati come le Langhe, presenti con un folto gruppo di vignaioli. Poi, ancora, tante bollicine dal nord, bianchi da tutto il Paese, vini rossi dai più importanti terroir fra i quali naturalmente quelli toscani che giocano in casa, con un ampio ventaglio di tipologie, dalle denominazioni storiche e blasonate, alle etichette più innovative.

 

Dalla Toscana arriveranno Baracchi Winery da Cortona, Bindella da Montepulciano, Fattoria dei Barbi, Ventolaio e Piancornello da Montalcino, Fattoria di Magliano e Tenuta La Badiola dalla Maremma, La Fralluca e Petra dalla Val di Cornia, Podere Sapaio da Bolgheri.

Dalla confinante Emilia Romagna, invece, si potranno assaggiare i Lambrusco (d'autore) di Cantina della Volta e della Cantina di Carpi e Sorbara.

Dalla Liguria giungeranno Forlini Cappellini dalle Cinque Terre, Giacomelli e La Pietra del Focolare dai Colli di Luni, VisAmoris dalla Riviera di Ponente.

Dal Piemonte fortissima la pattuglia delle Langhe: approderanno a Pietrasanta Marco e Vittorio Adriano, Giacomo Brezza e Figli, Castello di Neive, Angelo Negro e Figli, Luigi Oddero & Figli, Roagna, Francesco Sobrero, Giovanni Sordo, Vajra, Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Gresy; si sottolineano , inoltre, le preziose presenze di Travaglini da Gattinara e Criolin dal Monferrato.

Dalla vicina Lombardia scenderanno in campo Ca’ dei Frati e Ca' Maiol dal Lugana, Andrea Picchioni dall'Oltrepò Pavese, oltre alle tante proposte spumeggianti dalla Franciacorta, come Barone Pizzini, Bellavista, Contadi Castaldi, Clarabella, Il Mosnel e Castello Bonomi.

Dal Trentino arriveranno le celeberrime bollicine di Cantine Ferrari e i vini di Pojer&Sandri, mentre dall'Alto Adige ci saranno nomi altisonanti quali Cantina di Terlano, Cantina Tramin, Colterenzio e Hartmann Donà.

Importante la rappresentanza veneta, con i Soave di Balestri Valda, Gini e Graziano Prà, i celebrati Custoza ( ma anche gli Amarone) di Monte del Frà e i Prosecco di Ruggeri, così come importante la rappresentanza friulana con Castello di Buttrio, La Viarte, Marco Sara, Drius, I Clivi, Venica & Venica, La Bellanotte e Lis Neris.

Spostandoci al "centro", per l'Abruzzo incontreremo Masciarelli e Torre dei Beati, per le Marche (dei castelli di Jesi) Pievalta e per l'Umbria la Tenuta Castelbuono da Montefalco.

La Campania presenterà le sue ricchezze con Cantine Di Marzo e Traerte-Vadiaperti, la Basilicata con Grifalco, la Puglia con Leone De Castris, la Sicilia con Firriato e la Sardegna con Pala e Mora&Memo.

 

Anche quest'anno artigiani della gastronomia delizieranno i visitatori con alcune delle loro creazioni più gustose come salumi, anche quelli dei pregiati maiali di Cinta Senese, dolci tradizionali, formaggi da piccole produzioni e tanto altro ancora.

Pietrasanta Vini d'Autore è una kermesse nata non solo per promuovere il vino italiano, ma anche per far conoscere da vicino Pietrasanta, uno dei borghi italiani simbolo dell'arte e della creatività : un paese amato e vissuto anche da artisti del calibro di Michelangelo, Botero e Mitoraj, dove le strade e le antiche botteghe raccontano di un passato ricco e di un presente ancora in fermento.

 

La manifestazione, inserita in un prestigioso programma di eventi culturali, è supportata dal Comune di Pietrasanta ed ideata ed organizzata dal gruppo che dal 1999 dà forma e sostanza alla testata on line L'AcquaBuona, specializzata nell'informazione e nell'approfondimento su enogastronomia ed agroalimentare di qualità, raccontati in presa diretta e con immutata passione.

Un gruppo che è anche ideatore ed organizzatore, da otto anni, di Terre di Toscana, una tra le più prestigiose kermesse dedicata al vino toscano, dove ogni anno prendono parte 130 produttori e 3000 visitatori tra giornalisti, buyer, ristoratori, enotecari, distributori, sommelier ed appassionati.

 

Luoghi, orari ed informazioni:

Chiostro di Sant'Agostino - Piazza Duomo - Pietrasanta (LU)

domenica 17 maggio: ore 11,30 -€“ 19.00
lunedì 18 maggio: ore 11,30 - 18,30

Ingresso 25 euro intero, 20 euro ridotto per i soci AIS, FISAR, ONAV, SLOW FOOD, TOURING
e abbonati al notiziario de L'AcquaBuona

Pietrasanta Vini d'autore 2015

Titolo dell'evento: Pietrasanta Vini d'autore

Nuova edizione per Pietrasanta Vini d'autore - Terre d'Italia, manifestazione dedicata all'eccellenza del vino del nostro ricco Stivale, e rivolta agli appassionati ed agli operatori delle produzioni di qualità . L'edizione 2015 è prevista per il 17 e 18 maggio 2015 nel Chiostro di S. Agostino, nel centro storico di Pietrasanta.

Luogo: Comune
Indirizzo: Pietrasanta (Lu)

Organizzazione: L'AcquaBuona - Comune di Pietrasanta

Sito web per approfondire: http://www.pietrasantavini.it/

Vuoi restare aggiornato sui prossimi eventi pubblicati?

* campi obbligatori


Indirizzo di partenza: