print

Terra e Musica: Festa del 1° maggio contadino

Quando: • Regione: Lazio • Provincia: Roma

Terra e Musica: Festa del 1° maggio contadino

TERRA e MUSICA festa del 1° maggio contadino a ROMA, all’interno dell’Ippodromo Capannelle, organizzato dal Mercato Contadino Castelli Romani. Giornata di solidarietà con i lavoratori della terra e i mercati contadini di filiera corta.

Il più grande prato verde di Roma e tempio del rock ospiterà il Pic Nic dei tanti appassionati del buon cibo del mercato contadino.
Porta il telo e al resto pensiamo noi” è l’invito per questa occasione speciale in cui i contadini, diventando chef per un giorno, offriranno street food di qualità: carciofi alla matticella, delizie alla piastra, mozzarelle appena fatte, fave e pecorino e tanto altro cibo di fattoria, assieme alle migliori birre artigianali selezionate da Fustock birreria.
Oltre 80 aziende agricole del territorio artigiani del riciclo e del riuso.
Laboratori gratuiti, degustazioni, attività per bambini, mostra fotografica Terra & Foto dell’artista Elena Castellacci.
E non soltanto street food agricolo di filiera corta, ma anche musica dal vivo, come in ogni festa del primo maggio che si rispetti.
Musica a km0 dalle ore 11 fino al tramonto! - Saranno presenti musicisti che da tempo e con entusiasmo operano in sinergia con il mercato contadino: Emiliano Begni, Francesco Consaga, Luca Consalvi, Daniela Di Renzo, Gina Fabiani, Marco Giocoli e i cori Vocinaria & Feel the Spirit. E poi un appello anche ai musicisti ed agli artisti che non potranno partecipare per esprimere con un messaggio solidarietà e sostegno all’iniziativa.
Inoltre in collaborazione con Movimento Musica: concerti di band emergenti ed indipendenti. E’ riservato uno spazio gratuito, accanto all’area pic nic, a musicisti e band che desiderano esibirsi e sostenere il nostro progetto di filiera corta. Sovranità musicale e alimentare (per richieste di adesione e partecipazione: www.movimentomusica.com e www.mercatocontadino.org).
Giornata di solidarietà, moltissime istituzioni ed associazioni del territorio che sostengono questo progetto. Orto botanico Università di Tor Vergata, Greenpeace, Libera, Medici senza frontiere, Legambiente Mondi possibili, Emergency, ActionAid, Cerealia Festival dei cereali, Rete Economia Solidale Ciociaria, Progetto Graf gruppo e rete per l’apprendimento e la formazione. Uniti per difendere la centralità della tematica "CIBO" quale presidio fondamentale per i diritti di cittadinanza, la tutela dell'ambiente e la promozione dell’economia locale.
Tutto ciò che mangi ha una conseguenza” è il messaggio del film indipendente di Thomas Torelli, Food Relovution il cui titolo abbiamo adottato come slogan. Un appello alla presa di coscienza e alla consapevolezza, un invito ad aderire alla filosofia del Mercato Contadino.


Ti invitiamo a venirci a trovare al mercato contadino degli agricoltori a km0, a condividere il nostro progetto di filiera corta, a cambiare il tuo impatto sul mondo. A dire tanti “no” con un “sì” al nostro mercato: un no ai tir sulle strade, al petrolio che li muove, all'agricoltura fatta di chimica, agli imballaggi-rifiuto che hanno preso il posto dei frutti della terra, un no ai prodotti dell’agroindustria e della grande distribuzione organizzata.


Tutti sono invitati a portare sempre con sé la sporta per ridurre i rifiuti!
INFO 389 8830642 info@mercatocontadino.org

Entrata gratuita con il tagliando (elettronico o cartaceo) sul sito www.mercatocontadino.org


Titolo dell'evento: Terra e Musica: Festa del 1° maggio contadino

TERRA e MUSICA festa del 1° maggio contadino a ROMA, all’interno dell’Ippodromo Capannelle, organizzato dal Mercato Contadino Castelli Romani. Giornata di solidarietà con i lavoratori della terra e i mercati contadini di filiera corta.

Luogo: ROMA - Ippodromo Capannelle
Indirizzo: Via Appia Nuova, 1255 - Roma

Organizzazione: Mercato Contadino Castelli Romani

Sito web per approfondire:

Vuoi ricevere un avviso quando verranno pubblicati nuovi eventi e percorsi riguardanti questa regione?


1. Inserisci il tuo indirizzo e-mail e il codice di controllo che appare nell'immagine sottostante.
2. Controlla la casella e-mail (anche nella cartella Spam - a volte i messaggi automatici sono erroneamente marcati come spam) e verifica la presenza di un nostro messaggio contenente un secondo codice di controllo.
3. Inserisci il codice nel box che apparirà in seguito (o utilizza il link completo presente nel messaggio).
4. Verifica a video il messaggio di corretta attivazione del servizio. Solo gli indirizzi verificati riceveranno le e-mail di notifica!
(in caso di problemi scrivi a itinerarinelgusto@gmail.com)

 
 

Inserisci il codice di conferma visuale come indicato nell'immagine. Il sistema riconosce la differenza tra maiuscole e minuscole.

  
 Autorizzo l'invio di e-mail automatiche con gli avvisi richiesti
 


Indirizzo di partenza: