Prodotti tipici

Ciliegia di Marostica IGP

Dalla città famosa in tutto il mondo per la partita a scacchi con personaggi viventi proviene questo frutto, primo in Italiia ad avere ottenuto il riconoscimento IGP tra le ciliegie. Esiste in diverse varietà, tra cui le precocissime, le medio precoci e le tardive. Le Ciliegie di Marostica IGP sono ricche di potassio e di anti-ossidanti, hanno poche calorie e zero colesterolo. 

La Ciliegia di Marostica IGP viene coltivata nei seguenti comuni in provincia di Vicenza: Salcedo, Fara Vicentino, Breganze, Mason, Molvena, Pianezze, Marostica, Bassano e Schiavon.

L'aspetto di questo frutto è cuoriforme, dal colore rosso intenso e con un calibro minimo di 23 mm. La polpa è soda e succosa, dal sapore dolce.

Si narra che la coltivazione della ciliegia di Marostica risalga al 1454: per decidere a chi dare in sposa la propria figlia, Taddeo Parisio organizzò una partita di scacchi viventi tra i due cavalieri contedenti. Il vincitore sposò la bella Lionora e per ricordare il felice evento Taddeo Parisio fece piantare le prime piante di ciliegie.

Ricette 

La Ciliegia di Marostica IGP è spesso utilizzata in ricette dolci, per realizzare torte e marmellate. Si può trovare anche sotto grappa o vino rosso. Nulla vieta di usarla anche per preparare piatti salati, come ad esempio "anitra e Ciliegie di Marostica IGP", oppure il "filetto di manzo e Ciliegie di Marostica IGP".

Per scoprire le ricette a base di Ciliegia di Marostica IGP vi consigliamo di consultare il sito del Consorzio di Tutela della Ciliegia di Marostica IGP ciliegiadimarosticaigp.it/ricette/

Ciliegia di Marostica IGP



Eventi e sagre dove puoi gustare il Ciliegia di Marostica IGP


Festa della Ciliegia di Marostica IGP

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 30/05/2021


Eventi in Italia

FormaggItalia
Aspettando Radici del Sud
Merano WineFestival 2021
DegustAnzio
Asiago Foliage
Rassegna dei Vini Passiti a Refrontolo
vedi tutti segnala un evento