Vernaccia di Serrapetrona: Produttori, Cantine Aperte, Degustazioni

Vernaccia di Serrapetrona


Vino rosso dal profumo aromatico e vinoso, con un gusto morbido ed equilibrato, si abbina alla pasticceria secca, alla crostata ai frutti di bosco o con ogni altro dolce con salse ai frutti di bosco.
La Vernaccia di Serrapetrona è un vigneto che viene coltivato fin dai tempi antichi e la sua produzione, oggi, è consentita in un'area ben precisa che comprende il comune di Serrapetrona e parte dei comuni di Belforte del Chienti e San Severino Marche, in provincia di Macerata. Una particolare nota storica è data nello scritto “Storia di Camerino e dintorni”, dove è riportato che nel Medio Evo, un polacco al soldo di truppe mercenarie, attratto dalla Vernaccia prodotta nella zona esclamasse: “Domine, Domine quare non Borgianasti regiones nostras” (che tradotto significa: “Signore, Signore, perché non hai fatto le nostre terre come Borgiano?”- Borgiano è una frazione del Comune di Serrapetrona).
La Vernaccia di Serrapetrona ha un metodo di vinificazione che, forse, è l'unico al mondo a prevedere 3 fermentazioni e rifermentazioni successive: al momento della vendemmia si vinifica il 60% delle uve, il restante 40% (tutto a base di Vernaccia nera) lo si fa appassire su dei graticci con i grappoli legati a due a due. Entro la metà di gennaio viene pigiata l'uva e alla fine del mese inizia l'ultima fase, che consiste nell'unione del vino di base con il mosto ottenuto dalle uve appassite.

Produttori di Vernaccia di Serrapetrona



Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato su eventi e novità!