Controguerra Bianco: Produttori, Cantine Aperte, Degustazioni

Controguerra Bianco

Prodotto tipico di: Abruzzo   -   Zona di produzione: Controguerra


Il vino di Controguerra risale all'epoca etrusca tanto che i vini di questa zona furono lodati da narratori greci e latini. Storiche fonti affermano che il grande Annibale, dopo la battaglia sul lago Trasimeno, trovò nella zona di Controguerra un luogo ed un vino che ebbero il potere di ritemprare le forze delle sue truppe.
Il territorio di produzione si estende su 200 ettari di vigneti e vanta 16.000 ettolitri di vino prodotto; inoltre comprende 47 aziende vitivinicole. Tra queste alcune hanno raggiunto altissimi livelli qualitativi e hanno portato con onore il nome di Controguerra in Giappone e negli Stati Uniti oltre che nella più vicina Europa.

 

Vitigni Utilizzati:

-Trebbiano giallo dal 60 all'85%
-Passerina dal 15 al 40%

Certificazione: DOC

Zona di produzione: provincia di Teramo

Colore: giallo paglierino

Profumo: fruttato

Abbinamenti a tavola: pesce, in particolare insalate di mare e con verdure

Invecchiamento: dai due ai nove mesi

Produttori di Controguerra Bianco



Vuoi restare aggiornato sui prossimi eventi pubblicati?

* campi obbligatori
Calici di Stelle
Vigne sotto le stelle
Chiaretto in Cantina
Totano Fritto
Giornate FAI all'aperto
vedi tutti segnala un evento