Prodotti tipici De.Co

Dalla Norvegia al Veneto: la storia del Bacalà alla Vicentina

Dalla Norvegia al Veneto: la storia del Bacalà alla Vicentina

Torna a Sandrigo (VI), dal 21 settembre al 1 ottobre 2018, l'appuntamento con la Festa che celebra il bacalà alla vicentina e il rapporto speciale che lega il paese veneto alla Norvegia, in particolare all'isola di Røst, dove si produce lo stoccafisso utilizzato per prepararlo.

Confraternita Bacalà alla vicentina

Sarà una trentunesima edizione ricca di novità. La Festa del Bacalà si terrà quest’anno in un'area verde attigua a piazza San Filippo e Giacomo, più ampia della precedente sede, per accogliere in modo migliore gli oltre 45.000 visitatori previsti. Un'area relax dedicata al dopocena sarà riservata per gustarsi un caffè o per degustare del Torcolato, accompagnati da dolci della tradizione, sorbetti al cucchiaio e gelati artigianali.

Per supportare al meglio l'organizzazione della festa è stato inoltre creato il nuovo sito www.festadelbaccala.com, dove è possibile acquistare online i biglietti per il Gran Galà del Bacalà di martedì 18 settembre e per Bacco & Baccalà, il banco d’assaggio in programma domenica 23 a Villa Mascotto dove ci saranno oltre 150 etichette italiane e straniere di vino e un nuovo corner dedicato alle birre artigianali da abbinare al bacalà.

Domenica 30 settembre si svolgera invece la tradizionale Cerimonia di investitura. Il Priore della Venerabile Confraternità del Bacalà Galliano Rosset benedirà con un grande stoccafisso i nuovi confratelli che si impegneranno a diffondere e a promuovere questo piatto nel mondo. Sarà presente una delegazione di abitanti dell'Isola di Røst legati ormai a Sandrigo da grande amicizia oltre che da rapporti commerciali.  Un legame che nasce nel lontano 1431, quando il mercante veneziano Pietro Querini partito da Candia (isola di Creta) con una nave carica di vino malvasia, legni aromatici, spezie e cotone fece naufragio e fu accolto dagli abitanti di quelle lontane isole. Quando Querini tornò a casa portò con sé questo pesce essiccato, chiamato dai vicentini bacalà (con una sola c) per una ragione fonetica, molto più facile da pronunciare per un veneto rispetto alla parola stoccafisso.

Gli stand gastronomici della Festa, attivi da venerdì 21 a domenica 23 e poi da giovedì 28 a lunedì 1 ottobre, proporranno sempre il piatto della tradizione vicentina mentre si alterneranno nei vari giorni molte altre specialità a base di stoccafisso, come i bigoli al torchio, il risotto, gli gnocchi. Il programma completo e altre informazioni sul sito.

Leggi anche: Festa del Bacalà alla Vicentina 2018

La Confraternita del Bacalà
Fondata nel 1987 a Sandrigo (Vicenza) su iniziativa dell’avvocato Michele Benetazzo per difendere la buona cucina locale, la Confraternita del Bacalà ha festeggiato lo scorso anno i trentanni di attività. In questi anni ha sollecitato lo studio e l’indagine per stabilire una ricetta codificata, ha coinvolto esperti per creare gli opportuni abbinamenti circa il vino o gli altri prodotti tipici più idonei ad accompagnare il piatto, ha instaurato rapporti con altre Confraternite italiane e promosso le “Giornate Italo-Norvegesi” a Sandrigo.
Il Bacalà alla Vicentina è riconosciuto fra i cinque alimenti della tradizione italiana nel circuito EuroFIR, finanziato dall’Unione Europea nel 2009.

Ricetta del Bacalà alla Vicentina approvata dalla Venerabile Confraternita del Bacalà alla Vicentina

Ingredienti per 12 persone:
1 kg di stoccafisso secco
250 gr. di cipolle
½ litro di olio d’oliva non fruttato
3 – 4 sarde sotto sale
½ litro di latte fresco
poca farina
50 gr. di grana grattuggiato
un ciuffo di prezzemolo
sale e pepe

Preparazione:
Ammollare lo stoccafisso, già ben battuto, in acqua fredda, cambiandola ogni 4 ore, per 2-3 giorni. Levare parte della pelle.
Aprire il pesce per il lungo, togliere la lisca e tutte le spine. Tagliarlo a pezzi quadrati possibilmente uguali. Affettare finemente le cipolle; rosolare in un tegamino con un bicchiere d’olio, aggiungere le sarde dissalate, diliscate e tagliate a pezzetti; per ultimo, a fuoco spento, unire il prezzemolo tritato.
Infarinare i vari pezzi di stoccafisso, irrorarli con il soffritto preparato, poi disporli uno accanto all’altro, in un tegame di cotto o di alluminio, oppure in una pirofila (sul cui fondo si sarà versata, prima, qualche cucchiaiata di soffritto); ricoprire il pesce con il resto del soffritto, aggiungendo anche il latte, il grana, il sale e il pepe. Unire l’olio fino a ricoprire tutti i pezzi, livellandoli. Cuocere a fuoco molto dolce per 4 ore e mezza circa, muovendo di tanto in tanto il recipiente senza mai mescolare.
In termine vicentino questa fase di cottura si chiama “pipare”. Solamente l’esperienza saprà definire l’esatta cottura dello stoccafisso che, da esemplare a esemplare, può differire, di consistenza. Servire ben caldo con polenta in fetta: il “Bacalà alla vicentina” è ottimo anche dopo un riposo di 12 – 14 ore.



Enologica 2018

Eventi Enogastronomici

Enologica 2018

Vino, cibo, ambiente e cultura dell’Emilia Romagna s’incontrano a Enologica 2018. Il Salone del vino e del prodotto tipico dell’Emilia Romagna si terrà dal 6 all'8 ottobre presso...

Colli Berici e Vicenza DOC

Vendemmia 2018

Colli Berici e Vicenza DOC

Vendemmia Colli Berici e Vicenza Doc: la produzione torna a crescere. Una stagione favorita dall'alternanza caldo e pioggia, i temporali non hanno fatto danni. Previsioni di vendemmia: + 15% rispetto...

Calici di Stelle 2018

Movimento Turismo del Vino

Calici di Stelle 2018

Dal 2 al 10 agosto 2018 in tutta Italia si terrà Calici di Stelle, un evento organizzato dal Movimento Turismo del Vino e la Associazione Nazionale Città del Vino. Il cuore della manifestazione...

Food and Wine Tourism Forum

Turismo enogastronomico

Food and Wine Tourism Forum

Parte oggi 21 giugno 2018 presso il Castello di Grinzane Cavour (CN) la prima edizione del Food & Wine Tourism Forum con i massimi esperti del turismo enogastronomico fra tendenze e strategie per...

Cantine Aperte Maggio 2018

Enoturismo

Cantine Aperte Maggio 2018

Il 26 e 27 maggio 2018, torna in tutta Italia Cantine Aperte: circa 1000 Cantine associate al Movimento Turismo del Vino apriranno le porte per promuovere da una parte la cultura del vino di qualità,...

Gourmandia 2018

Manifestazioni

Gourmandia 2018

GOURMANDIA 2018: TUTTE LE FORME DELLA LIEVITAZIONE. Dalla vasocottura al lievito madre per arrivare a panettoni, pizza e pane. Dal 12 al 14 maggio 2018 all'ex Filanda di Santa Lucia di Piave (Treviso)

VinNatur guarda al futuro

Villa Favorita 2018

VinNatur guarda al futuro

Dal 14 al 16 aprile 2018 a Villa Favorita di Sarego (VI) 158 produttori di VinNatur provenienti dall'Italia e dall'estero si ritrovano per la quindicesima edizione di Villa Favorita 2108, un...

Bardolino 2018

Manifestazioni a Verona

Bardolino 2018

Bardolino, il paese degli eventi riparte dai grandi numeri, ma anche dai graditi ritorni dell’Air Show delle Frecce Tricolori e Vinitaly and The City. Saranno 241 gli appuntamenti dedicati ai turisti...

Trentinowinefest 2018

Manifestazioni in Trentino

Trentinowinefest 2018

Anche per il 2018 un fitto programma di eventi dedicati ai winelovers per accendere i riflettori sui vini più rappresentativi del Trentino. Nosiola e Vino Santo, Müller Thurgau, Teroldego...

E zoc ed Nadel a Modigliana

Degustazione

E zoc ed Nadel a Modigliana

E’ a Modigliana (FC) la prima degustazione di vini del nuovo anno. Appuntamento nella serata del 4 gennaio 2018 attorno al “E zoc ed Nadel” che vedrà i produttori di vino in piazza...

Gusto in Scena X edizione

Manifestazioni

Gusto in Scena X edizione

La decima edizione di Gusto in Scena, l’evento ideato e curato da Marcello Coronini, approderà a Venezia il 25 e 26 febbraio 2018 con il suo carico di cultura enogastronomica, nuovi stili...

Trento Città del Natale

Mercatini di Natale

Trento Città del Natale

Al via il Mercatino di Natale di Trento e il calendario iniziative che coinvolgono vari luoghi della città. Dal 1 dicembre 2017 un gioco alla scoperta della mostra “Lupi in città”...

Gustus 2017

Manifestazioni

Gustus 2017

Si rinnova anche quest’anno il successo di Gustus, l’evento che mette in vetrina per il grande pubblico il vino e i gusti tipici dell’area berica, quella cioè che comprende i...

Flos Olei 2018

Guide

Flos Olei 2018

Un vero e proprio viaggio intorno al mondo dell’extravergine di qualità: si presenta così Flos Olei 2018, la nona edizione della Guida unanimemente considerata la più importante...

I vini vincitori di Autochtona 2017

Vini autoctoni

I vini vincitori di Autochtona 2017

A Bolzano, sono stati proclamati i vincitori di “Autoctoni che Passione!”. In Piemonte, Veneto, Friuli, Emilia Romagna e Lazio si trovano le 6 migliori etichette che la giuria ha selezionato...

Cantine aperte in Vendemmia 2017

Enoturismo

Cantine aperte in Vendemmia 2017

Anche quest'anno, nei mesi di settembre e ottobre, il Movimento del Turismo del Vino da il benvenuto agli enoappassionati aprendo le porte di molte cantine sparse per tutta Italia attraverso l'evento...

Gli ultimi eventi pubblicati

Hostaria Verona 2018

Veneto dal   12/10/2018   al   14/10/2018

Bassano Wine Festival 2018

Veneto dal   20/10/2018   al   22/10/2018

Biologic - Wine & Street Food Festival

Veneto dal   05/10/2018   al   08/10/2018

Formai dal Mont 2018

Trentino Alto Adige dal   20/10/2018   al   21/10/2018

Cantine Aperte 2018 - Poderi Moretti

Piemonte dal   15/09/2018   al   18/11/2018

Terra Madre Salone del Gusto 2018

Piemonte dal   20/09/2018   al   24/09/2018
vedi tutti segnala un evento