Percorso enogastronomico

Il Monferrato Astigiano, dove la Bagna Cauda è più che una tradizione

Partenza: Piazza Roma

Arrivo: Piazza Umberto I, Calosso (AT)

Cosa puoi gustare:
La Bagna Cauda, piatto tipico della tradizione piemontese

Cosa puoi vedere:
Chiesa di San Pietro, cattedrale di Santa Maria Assunta, palazzo Catena, palazzo Zoya, Palazzo del Michelerio, Torre Troyana, castello di Costigliole d'Asti, castello di Calosso


La Bagna Cauda è uno dei piatti tipici della tradizione piemontese e tra i suoi ingredienti spicca il Cardo Gobbo del Monferrato. A Novembre si svolge il Bagna Cauda Day, un'occasione per assaggiare il piatto in un clima di festa

L'itinerario

Nel centro storico della città di Asti sono situati diversi luoghi e monumenti di interesse come la Chiesa di San Pietro, la cattedrale di Santa Maria Assunta, palazzo Catena, palazzo Zoya, Palazzo del Michelerio e Torre Troyana.

Lungo l'itinerario si possono ammirare due castelli: quello di Costigliole d'Asti e quello di Calosso.

Uno dei piatti tipici del territorio piemontese è la Bagna Cauda, specialità a base di aglio, acciughe e verdure di stagione (tra cui il cardo gobbo del Monferrato). A Novembre si può assaggiare in occasione del Bagna Cauda Day a Costigliole d'Asti, oppure durante la Bagna Caoda del Beato a Calosso.



Tra vino ville e storia

Frascati e dintorni

Lunghezza: circa 30km
Mezzo consigliato: Automobile