Veneto

Percorso enogastronomico

Da Bagnoli di Sopra a Monselice

Partenza: Bagnoli di Sopra (PD)

Arrivo: Monselice (PD)

Cosa puoi gustare:
Asiago DOP, Bagnoli Friularo, Grana Padano, Montasio DOP

Cosa puoi vedere:
Villa Widmann Borletti - Dominio di Bagnoli
Villa Malipiero / Zen / Schiesari - Conselve
Cantina di Conselve
Castello di Monselice


Un itinerario nelle terre del Friularo di Bagnoli, in provincia di Padova, con arrivo a Monselice il cui splendido castello domina il paesaggio a sud di Abano Terme e nella propagine più orientale e meridionale dei Colli Euganei. Zona vocata alla coltivazione della vite fin dai tempi dei Romani, dà oggi origine a un vino DOCG rosso di grande qualità, a base di questa varietà autoctona di Raboso del Piave.

L'itinerario

La distanza che separa Bagnoli di Sopra e Monselice è di circa 15km. Consigliamo di tenere Monselice come punto di arrivo, per poter godere con più calma della bellezza del borgo con le sue numerose chiese e ville, e il suo Castello e complesso monumentale.

A Bagnoli di Sopra è d'obbligo una visita al Dominio Bagnoli, tenuta e cantina dove potrete assaporare diverse interpretazioni del vino DOCG autoctono, il Friularo di Bagnoli (si consiglia di contattare la cantina per avvisare della visita).

Da Bagnoli di Sopra vi sposterete a Conselve dove consigliamo una tappa fotografica al Casone di via Beolo. I casoni sono caratteristiche abitazioni un tempo molto diffuse nelle campagne venete, quella di Conselve risale alla fine dell'ottocento.  Di pregio anche il Duomo di San Lorenzo.

A Conselve potrete anche acquistare qualche bottiglia di vino locale alla Cantina di Conselve, in via Paodva 68 (verificare orari di apertura, punto vendita chiuso la domenica).

Lasciante Conselve alla volta di Monselice, dove a seconda del tempo a disposizione potrete organizzare una visti del centro e del suo Complesso Monumentale con la splendita rocca.



Tra vino ville e storia

Frascati e dintorni

Lunghezza: circa 30km
Mezzo consigliato: Automobile