Percorso enogastronomico

Le colline del Sagrantino di Montefalco

Partenza: Montefalco

Arrivo: Montefalco

Cosa puoi gustare:
Montefalco, Sagrantino, Pan Mostato, Tozzetti alle mandorle, Salumi, Tartufo, Miele, Olio Extra vergine di Oliva.

Cosa puoi vedere:
Castello di Montefalco, Castello di Fabbri, Palazzo Comunale, Chiesa di S. Agostino, Chiesa di S.Francesco, Chiesa di S. Bartolomeo, Chiesa di Santa Chiara, Chiesa di Sant'Illuminata, Chiesa S. Fortunato.


Un itinerario facile e breve, attraverso le colline a sud di Montefalco, in una famosa zona di produzione vinicola, nota anche per gli ulivi e l'ottimo olio extravergine d'oliva. Si parte da Montefalco per attraversare Camiano, Turri e Poggio Turri, risalendo quindi le colline basse, per tornare in piazza a Montefalco.

L'itinerario

Un giro in bici tra le colline a sud di Montefalco, nei luoghi di produzione del celebre Sagrantino, partendo ed arrivando nella cittadina conosciuta come "la ringhiera dell'Umbria", per la sua posizione sopraelevata e panoramica.

Il percorso è lungo poco più di 7 chilometri, percorribili in meno di un'ora ad andatura lenta, oppure in circa venti minuti, se si sceglie di andare in auto.

L'itinerario parte ed arriva, appunto, nella cittadina medievale di Montefalco, dalla Piazza del Municipio, per scendere lungo via Ringhiera Umbra; al civico 6, si trova la Chiesa di San Francesco, ora Pinacoteca Comunale, con opere notevoli, tra cui una Natività del Perugino.

Si prosegue, lungo la via, fino ad uscire dal centro abitato, attraverso Porta della Rocca, quindi si scende, lasciandosi a destra la frazione di Camiano Piccolo e si passa per Camiano Grande.

Si prosegue, lungo la strada, sino ad arrivare a Turri e, quindi, a Poggio Turri, località dove ha sede la Cantina Poggio Turri, un agriturismo, con annessa azienda vinicola che produce, tra gli altri, Sagrantino di Montefalco Docg, anche nella versione Passito, ed Olio Extravergine d'Oliva.

Dopo Poggio Turi, si trova Località San Fortunato: sulla sinistra della strada che stiamo percorrendo, sorge l'Azienda Agricola Romanelli, la cui produzione annovera Sagrantino di Montefalco Docg, Sagrantino Passito Docg, Montefalco Rosso Doc, Grappa di Sagrantino ed Olio Extravergine di Oliva Biologico; l'azienda propone, inoltre, degustazioni, visite enoturistiche guidate e pranzi a base di prodotti tipici. 

Poco più avanti, si svolta a destra, per risalire verso Montefalco.

Con una deviazione di un paio di chilometri sulla sinistra, appena prima di raggiungere il centro di Montefalco, si arriva alla Cantina Antonelli S. Marco, dove si producono Montefalco Doc Rosso, Sagrantino di Montefalco Docg, Sagrantino di Montefalco Docg Passito ed Olio Extravergine di Oliva Biologico; qui, inoltre, è possibile effettuare visite guidate, degustazioni e, addirittura, lezioni di cucina, con prodotti tipici del luogo, per realizzare piatti tradizionali.

 



Tra vino ville e storia

Frascati e dintorni

Lunghezza: circa 30km
Mezzo consigliato: Automobile