Percorso enogastronomico

I Castelli Romani della Via Appia

Partenza: Ciampino, Roma

Arrivo: Velletri, Roma

Cosa puoi gustare:
Castelli Romani Bianco, Castelli Romani Rosato, Castelli Romani Rosso, Cesanese del Piglio, Colli Albani, Colli Lanuvini, Frascati, Marino, Pane casareccio di Genzano, Velletri

Cosa puoi vedere:
I Castelli Romani, Ciampino, Castel Gandolfo, Albano Laziale, Ariccia, Genzano, Velletri


Un percorso tra i Colli Albani, alla scoperta dei Castelli Romani che si trovano lungo il percorso dell'antica Via Appia, attraversando luoghi di grande interesse storico ed artistico ed i vigneti di alcune delle zone di produzione Doc dei Castelli Romani.

L'itinerario

L'itinerario parte dalla cittadina di Ciampino, facilmente raggiungibile dalla tangenziale della citta di Roma, per snodarsi tra i Colli Albani, visitanto parte della zona nota come Castelli Romani, compresa all'interno dell'omonimo Parco Regionale. Nella zona si producono vini pregiati, olio d'oliva ed una serie di prodotti tipici quali la porchetta, il guanciale e vari salumi, declinati in una ricchissima cucina tipica, da degustare nelle fraschette, le antiche osterie della zona.

Ciampino si trova nell'area di produzione Marino Doc, che prende il nome dal comune di cui Ciampino ha fatto parte per lungo tempo. A Ciampino vi sono vari monumenti, e sono stati rinvenuti diversi reperti archeologici dell'età antica, poi trasferiti in musei importanti. Qui si trova l'Azienda Agricola Biologica Riserva della Cascina, che produce Marino Doc e Castelli Romani Doc Rosso.

Proseguendo lungo la Appia, si devia leggermente a sinistra per raggiungere Castel Gandolfo, sulle rive dello slendido lago Albano, cittadina di origini antichissime annoverata tra i Borghi Più Belli d'Italia. Castel Gandolfo è il primo paese del nostro itinerario all'interno della zona Colli Albani Doc ed è conosciuto in quanto il nucleo di palazzi al centro della cittadina è da secoli la residenza estiva dei papi.

Poco lontano alle pendici del monte vulcanico dove si trova il lago Albano, incontriamo Albano Laziale, storico luogo di villeggiatura delle famiglie romane più importanti e centro di grande interesse storico ed artistico. Nella frazione di Ceccina sorge la Cantina di Villafranca, dove si può aquistare e degustare una nutrita gamma di vini: Castelli Romani Doc Bianco, Castelli Romani Doc Rosso, Castelli Romani Doc Rosato, Colli Albani Doc Superiore, Marino Doc Superiore e Frascati Doc Superiore sono i più pregiati.

Sempre all'interno della zona Doc dei Colli Albani si trova Ariccia, cittadina immersa nella campagna di origini antichissime e dove è attestata la presenza di vigneti sin dai tempi della repubblica romana. Qui sorgono le Cantine Volpetti, che producono i vini tipici della zona quali Colli Albani Doc Superiore, Frascati Doc Superiore ed un Cesanese del Piglio Doc.


La tappa successiva ci porta a Genzano, nell'Area Doc dei Colli Lanuvini, antico agglomerato sorto sulle sponde del Lago di Nemi, sorto attorno ad un tempio dedicato a Diana e a lungo proprietà della famiglia Colonna, oggi famoso soprattutto per la produzione vinicola. Tra i numerosi produttori del luogo ricordiamo l'Azienda Agricola Cavalieri, produttore di Colli Lanuvini Doc, mentre nei ristoranti ed agriturismi della cittadina si può gustare il Pane Casereccio di Genzano IGP.

Si riparte quindi per l'ultima tappa del percorso, che seguendo ancora la Via Appia ci porta a curvare leggermente ad est, fino a raggiungere Velletri, che da il nome all'omonima area Doc. Velletri domina la pianura Pontina dalle propaggini del Monte Artemisio dove sorge sin dall'antichità. I vini del luogo possono essere degustati presso l'Azienda Vinicola Fratelli Ceracchi, che produce tra gli altri Velletri Doc e Castelli Romani Doc Rosso e Bianco.




Aperitivo in Piazzetta
La Grande Festa del Vino
Calici di Stelle
Vigne sotto le stelle
Chiaretto in Cantina
vedi tutti segnala un evento