print

II Rassegna di Vini Rari alla Festa dell'Inquitudine

Quando: - • Regione: Liguria • Provincia: Savona

Attenzione: questa è la scheda di un'edizione passata. Cerca sul sito o verifica coi riferimenti riportati nel testo se esiste un'edizione in programma per quest'anno.

II Rassegna di Vini Rari alla Festa dell'Inquitudine

Nell’ambito della VII edizione della Festa dell’Inquietudine che si terrà a Finalborgo di Finale Ligure (Savona), da giovedì 15 a domenica 18 maggio 2014 verrà svolta una particolare mostra di livello nazionale dedicata ai vini rari.
La Camera di Commercio di Savona, il Comune di Finale Ligure, il Circolo culturale degli Inquieti e l’Onav, Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, hanno organizzano la seconda edizione della Rassegna Nazionale dei vini da vitigni autoctoni, rari, sperimentali e poco consueti, prodotti, in qualche modo, fuori dai canoni. Sarà insomma una Rassegna dei Vini Inquieti, un concorso enologico davvero originale, che lega cultura e coltura. L’iniziativa omaggia il finalese Giorgio Gallesio perché riconduce direttamente alla sua opera più conosciuta ‘Pomona Italiana”, ma con questo evento unico intendiamo anche valorizzare vini provenienti da vigneti sopravvissuti al tempo grazie a viticoltori essi stessi ‘inquieti’, testimoni della coltura e della cultura di un territorio.
Alla rassegna parteciperanno vini da vitigni poco diffusi, storicamente legati ad un territorio specifico di ambito locale, oppure ottenuti da vitigni quasi perduti e ripresi nella loro coltivazione in anni recenti. Requisito richiesto è che i vini siano prodotti ed etichettati in partite di almeno 500 bottiglie (150 per i passiti), che non siano classificati Docg e che siano prodotti con almeno l’85% di un medesimo vitigno raro. A Finalborgo saranno presenti 18 produttori, con 32 vini in esposizione, provenienti da sette diverse regioni: Liguria, Piemonte, Val d’Aosta, Veneto, Sardegna, Lazio e Puglia.
I vini in concorso sono stati sottoposti alla valutazione da una commissione composta da esperti indicati dall’Onav, con l’assistenza del presidente del Circolo degli Inquieti, di un esperto indicato dal Comune di Finale Ligure, dal presidente della Commissione camerale di degustazione dei vini a denominazione di origine e da un rappresentante della Camera di Commercio di Savona designato dalla Giunta camerale.
“Questa nuova iniziativa – ha sottolineato il presidente della Camera di Commercio di Savona e di Unioncamere Liguria, Luciano Pasquale – si colloca in un contesto di nicchia, molto particolare ma di grande pregio, ed è sicuramente in grado di promuovere e valorizzare la tipicità territoriale della produzione vitivinicola, del Ponente ligure e nazionale, sia a livello produttivo sia culturale. Organizzare una rassegna di vini rari, unica a livello nazionale, con qualificati esperti e assaggiatori, è uno stimolo per un nuovo modo di concepire il connubio fra vino e cultura, in un contesto di valorizzazione del territorio”.
“Favorire l’incontro commerciale fra i produttori vitivinicoli e gli operatori del settore alberghiero e della ristorazione locale e dei consumatori è fondamentale – ha aggiunto l’assessore alle Attività Produttive di Finale Ligure, Massimo Gualberti – tanto più in un comune turistico come il nostro che punta a diversificare l’offerta su pacchetti di prodotto molto specifici. In questo caso il Comune si è reso disponibile a realizzare le attività tecniche di allestimento e di gestione dei servizi necessari oltre a offrire gli spazi del prestigioso complesso conventuale di Finalborgo nell’ottica di far conoscere sempre ad un pubblico selezionato le particolarità del nostro territorio”
“L’Onav – ha detto il direttore generale dell’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino, Michele Alessandria – organizza prestigiosi concorsi vinicoli ed è legata tradizionalmente al sistema camerale italiano. E’ stato del tutto naturale renderci disponibili a collaborare a questo interessante esperimento, sia per la parte tecnica di predisposizione del regolamento di partecipazione sia per le selezioni organolettiche della rassegna. L’Onav predisporrà, in questa occasione, un banco di degustazione con degustazioni guidate per favorire presso il consumatore la conoscenza di questi vini particolari, per divulgarne le caratteristiche, le qualità e le possibilità di abbinamento”.


Titolo dell'evento: II Rassegna di Vini Rari alla Festa dell'Inquitudine

Nell’ambito della VII edizione della Festa dell’Inquietudine che si terrà a Finalborgo di Finale Ligure (Savona), da giovedì 15 a domenica 18 maggio 2014 verrà svolta una particolare mostra di livello nazionale dedicata ai vini rari.

Luogo: Finale Ligure
Indirizzo: Finale Ligure, SV

Organizzazione: Camera di Commercio di Savona, il Comune di Finale Ligure, il Circolo culturale degli Inquieti e l’Onav, Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino

Sito web per approfondire:

Vuoi restare aggiornato sui prossimi eventi pubblicati?

* campi obbligatori


Indirizzo di partenza:
 

Gli ultimi eventi pubblicati

Prima del Torcolato - L'etichetta si veste d'arte

Veneto dal   12/12/2018   al   09/01/2019

Vite di Luce - Natale 2018

Trentino Alto Adige dal   08/12/2018   al   23/12/2018

Il Gusto del Natale 2018

Campania dal   16/12/2018   al   23/12/2018

Pop Up Christmas Wine Shop

Veneto dal   14/12/2018   al   16/12/2018
vedi tutti segnala un evento