print

Festival della Partecipazione 2016

Quando: - • Regione: Abruzzo • Provincia: L'Aquila

Attenzione: questa è la scheda di un'edizione passata. Cerca sul sito o verifica coi riferimenti riportati nel testo se esiste un'edizione in programma per quest'anno.
Festival della Partecipazione 2016

Dal 7 al 10 luglio 2016, arriva all'Aquila la prima edizione del Festival della Partecipazione.

Sono previsti dibattiti, conferenze, musica, teatro, buon cibo, un laboratorio di idee che attraverserà la città con oltre cento protagonisti, per riscoprire il piacere dello stare insieme e costruire le nuove forme della politica, dell'attivismo e della cittadinanza.

 

L’idea di questo evento nasce da "Italia, sveglia!", un patto stretto da tre organizzazioni civiche, ActionAid Italia, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia, che, pur avendo missione e caratteristiche differenti, si sentono accomunate dalla volontà di contribuire, con attività condivise, al cambiamento del nostro Paese, mediante una partecipazione più riconosciuta e qualificata dei cittadini al governo delle politiche pubbliche.

 

Il Festival è organizzato dal comitato promotore, composto dall'alleanza Italia, Sveglia! (ActionAid Italia, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia), in collaborazione con il Comune dell'Aquila.

Ripartire dalla partecipazione per il cambiamento dell’Italia e dei territori.

La partecipazione e la riappropriazione dello spazio politico da parte dei cittadini, infatti, sono la chiave per una democrazia compiuta, più qualificata ed efficiente.

La partecipazione va riconosciuta, tutelata e promossa e questo festival vuole proprio sottolineare il valore e il ruolo dell'attivismo civico e l'importanza di una politica che nasce dal basso, soprattutto in una fase di distacco tra i cittadini e le istituzioni come quella che stiamo attraversando.

Il Festival è una occasione importantissima, perché ha anche l'obiettivo di raccontare e valorizzare le attività svolte dai cittadini nell'interesse generale e di rappresentare il potere che essi hanno di cambiare lo stato delle cose e di migliorare la tenuta dei diritti.

 

È questo che si propone di realizzare il Festival della Partecipazione, una quattro giorni di dibattiti, conferenze, workshop, spettacoli teatrali, musica, cultura, cibo, che avranno per protagonista la città dell'Aquila con le sue piazze, i teatri, i cortili di alcuni degli antichi palazzi restituiti da poco alla loro bellezza, insieme ad oltre cento ospiti, e a tutte le persone che vorranno partecipare, ascoltare, ma soprattutto condividere.

 

E poi lezioni magistrali, un pranzo condiviso dei cittadini aquilani insieme a un migliaio dei 3.500 operai che lavorano nei cantieri attivi in città, una disco soup e due concerti, l'arrivo della Lunga Marcia per l'Aquila, il mercato contadino, l'apertura degli antichi forni.
E tutto questo sarà seguito dal programma "Tutta la città ne parla" di Radio3, da Radio L’Aquila1, e da Il Centro che, quest'anno, festeggia il trentennale, con le loro redazioni in Piazza Duomo.

 

Per Slow Food cibo e partecipazione sono le due facce della stessa medaglia.

Da ormai 30 anni, infatti, si batte per difendere il diritto al piacere e alla convivialità, cercando di garantire l'accesso a un cibo buono, pulito e giusto per tutti

Durante il festival, si parlerà, tra le altre cose, di agricoltura, montagna,  vino naturale, legalità e lavoro, coinvolgendo tutti i partecipanti in originali cene, Eat in in piazza e mercati in cui scoprire i prodotti del territorio e conoscere i produttori.

 

Con il Festival della Partecipazione si apre un nuovo cantiere, indubbiamente il più atipico e dinamico, nella città dell'Aquila, un cantiere che vuole integrare e arricchire la ricostruzione del patrimonio edilizio e monumentale con quella, vitale per il tessuto connettivo, che riguarda la vita, la socialità, il senso più vero e profondo dell’essere, e del sentirsi, una comunità. 

l Festival è un grande laboratorio, al contempo una fucina di idee, un incubatore di progetti, una immensa piazza virtuale per confrontarsi, dialogare, condividere.
I percorsi tematici, individuati a loro volta all’esito di un percorso partecipativo, riguardano diversi ambiti e convergeranno in dibattiti, seminari, conferenze, senza dimenticare il buon cibo.

La partecipazione, insomma, diventa una grande festa di colori, di suoni, di immagini, di idee.

 

Il programma prevede più di 50 appuntamenti e si snoderà in diversi luoghi della città seguendo alcuni percorsi tematici (Cibo, Città territorio e ambiente, Welfare, Arte, Sociale, Scuola ed educazione), tenuti insieme dal filo rosso della Partecipazione, che percorre in modo trasversale la trama del Festival.

 

Negli stessi giorni del Festival, inoltre, si svolgerà FestAmbiente presso il Cortile di via Accursio, 20 e con un gazebo in Piazza Duomo.

 

Per il programma completo dell'evento visita il sito

 

 

 

Per info

info@festivaldellapartecipazione.org

 

 

Festival della Partecipazione 2016

Titolo dell'evento: Festival della Partecipazione

Dal 7 al 10 luglio 2016, arriva all'Aquila la prima edizione del Festival della Partecipazione. Sono previsti dibattiti, conferenze, musica, teatro, buon cibo, un laboratorio di idee che attraverserà la città con oltre cento protagonisti e diverse tematiche, per riscoprire il piacere dello stare insieme e costruire le nuove forme della politica, dell'attivismo e della cittadinanza.

Luogo: Centro storico
Indirizzo: 67100, L'Aquila

Organizzazione: ActionAid, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia

Sito web per approfondire: http://www.festivaldellapartecipazi...

Vuoi restare aggiornato sui prossimi eventi pubblicati?

* campi obbligatori


Indirizzo di partenza: