print

E quindi uscimmo a riveder le stelle

Dove: Campania / Napoli

E quindi uscimmo a riveder le stelle

L’evento ha come finalità la creazione di un momento di condivisione e di interazione sociale sul territorio attraverso l’occasione di una cena creativa allestita in uno spazio urbano come una strada storica cittadina, oggetto di recente riqualificazione.
L’evento sarà gestito con un numero chiuso, previa prenotazione, per un massimo di 200 persone a sedere. Lungo la strada saranno allestiti tavoli da max 10 persone. Ogni famiglia o gruppo dovrà indicare il numero di partecipanti e provvedere all’allestimento del tavolo secondo dei criteri che l’associazione assegnerà quali eleganza, originalità e rispetto ambientale. La cena potrà essere portata da ciascun gruppo in formula pic nic o in alternativa saranno forniti dei pacchetti stipulati in convenzione con ristoratori locali. L’area del beverage sarà gestita in loco dall’associazione.

È prevista un’accoglienza e un supporto in ogni fase dell’evento: dall’ingresso al momento dedicato all’allestimento e durante tutta la serata.

Il nome dell’evento è un chiaro omaggio a Dante, la citazione è tratta dal canto XXXIV dell’Inferno, verso 139. Nello specifico si tratta dell’ultimo verso dell’Inferno. Il poeta è al termine del viaggio che lo ha portato ad attraversare il terribile Inferno. Con Virgilio alla guida, dopo un lungo cammino nelle tenebre della perdizione umana, il maestro e il poeta si preparano a salire: prima attraverso il Purgatorio, poi attraverso il Paradiso, in un percorso che volge verso la speranza, la redenzione e la luce. Metaforicamente, l’evento vuole rappresentare un ritorno alla socialità e agli eventi pubblici dopo questi anni di blocco a causa della pandemia di COVID-19.

Ad ogni tavolo sarà assegnato un nome specifico che ognuno sceglierà al momento della prenotazione. I nomi dei tavoli richiameranno la struttura della Divina Commedia nella ripartizione delle 3 cantiche secondo il seguente schema:

L’Inferno è formato da 9 cerchi:
 Primo cerchio - Limbo.
 Secondo cerchio - Lussuriosi.
 Terzo cerchio - Golosi.
 Quarto cerchio - Avari e prodighi.
 Quinto cerchio - Iracondi e accidiosi.
 Sesto cerchio - Eretici ed epicurei.
 Settimo cerchio - Violenti.
 Ottavo cerchio (Malebolge) - Fraudolenti verso chi non si fida
 Nono cerchio - Traditori

Il Purgatorio è formato 7 cornici:
 Prima cornice - Superbi.
 Seconda cornice - Invidiosi.
 Terza cornice - Iracondi.
 Quarta cornice - Accidiosi.
 Quinta cornice - Avari e prodighi.
 Sesta cornice - Golosi.
 Settima cornice - Lussuriosi.

Il Paradiso è formato da 9 cieli mobili:
 Cielo della Luna (spiriti difettivi, incostanti)
 Cielo di Mercurio (spiriti operanti per la gloria terrena)
 Cielo di Venere (spiriti amanti)
 Cielo del Sole (spiriti sapienti, anime dei Padri della Chiesa)
 Cielo di Marte (spiriti combattenti)
 Cielo di Giove (spiriti dei giusti)
 Cielo di Saturno (spiriti contemplanti).

L’intrattenimento previsto per la serata è finalizzato a creare convivialità e ad accompagnare la cena con momenti musicali e di spettacolo che richiamino il tema dell’evento.

Orari: dalle 18.30 alle 24

Location: Via Principe di Piemonte (dall’intersezione di corso Garibaldi fino a via Gobetti) Poggiomarino (NA)

Info[email protected]

E quindi uscimmo a riveder le stelle

Titolo dell'evento: E quindi uscimmo a riveder le stelle

E quindi uscimmo a riveder le stelle, una cena creativa allestita in uno spazio urbano come una strada storica cittadina, in programma il 2 Luglio 2022 a Poggiomarino (NA)

Luogo: Poggiomarino (NA)

Indirizzo: Poggiomarino (NA)

Organizzazione: Archè

Su Facebook: https://www.facebook.com/associazio...



La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.
Acconsento, al fine di ricevere la newsletter, al trattamento dei miei dati secondo le modalità previste dall'Informativa sulla Privacy*
Usiamo Sendinblue come piattaforma di marketing. Facendo clic di seguito per iscriverti, riconosci che le informazioni fornite verranno trasferite a Sendinblue per l'elaborazione in conformità con i loro termini di utilizzo