print

Cena Medievale per il via alla Bastida di Sorres

Dove: Sardegna / Sassari

Attenzione: questa è la scheda di un'edizione passata. Cerca sul sito o verifica coi riferimenti riportati nel testo se esiste un'edizione in programma per quest'anno.

Cena Medievale per il via alla Bastida di Sorres

Venerdì 21 agosto 2015 alle ore 21 una cena medievale con l'esperto enogastronomo Giovanni Fancello permetterà di diffondere l'atmosfera dell'isola nel 1347. Un focus sulla cucina sarda del '300 introdurrà i commensali alla degustazione delle prelibatezze del territorio e seguirà l'approfondimento sull'archeologia e storiografia medievale.

La cena si terrà all’interno del monastero di San Pietro di Sorres, e darà il via alla Bastida di Sorres, dopo che nel tardo pomeriggio si sarà svolta la conferenza su archeologia medievale e storiografia, introdotta – dopo i saluti delle autorità comunali – dal prof. Marco Milanese. Il medioevo in Sardegna e la sua divulgazione verranno approfonditi negli interventi dei prof. Fabio Pinna, Franco G.R. Campus e del dottor Andrea Garau.

Il dibattito storico-archeologico terminerà con un approfondimento sulla cucina sarda nel 1347 – spiega Debora Marogna, associazione Limes, regia della manifestazione Limes - Sarà Giovanni Fancello appassionato di cucina storica e prefetto per la Sardegna per l’associazione italiana Gastronomia Storica AIGS a raccontare l’arte culinaria medievale prima di cedere il posto ad un vassallo che inviterà a cena i presenti e darà il benvenuto ai commensali.

Sarà introdotta la gerarchia in cucina e gli ospiti si potranno accomodare. 

Niente piatti, niente posate, non era consuetudine utilizzarle, non con le portate – o meglio i servizi - che ci saranno in tavola.


De’ le pere, de’ le ova, bottarghe, de’ la suppa, del cascio arrostito, torta d’erbe, alcune delle prelibatezze che saranno accompagnate da acque aromatizzate, spezie, frutta e vini. Il menù completo sarà svelato poco prima della cena, ma è importante sottolineare che i piatti saranno realizzati rigorosamente secondo ricette medievali prese da testi originali.

 

Quaranta euro il costo per persona che permetterà per vivere una notte nell’isola del ‘300 e gustare prelibatezze sapientemente presentate dall’esperto.

 

Le prenotazioni – necessarie per assicurarsi un posto tra i commensali nella sala del monastero – si potranno fare al numero 348-3947808. Coloro che parteciperanno al convegno avranno l’onore di assistere alla coniazione della moneta di Guglielmo III di Narbona, ultimo giudice di Arborea.

Cena Medievale per il via alla Bastida di Sorres

Titolo dell'evento: Cena Medievale per il via alla Bastida di Sorres

Venerdì 21 agosto 2015 alle ore 21 una cena medievale con l'esperto enogastronomo Giovanni Fancello permetterà di diffondere l'atmosfera dell'isola nel 1347. Un focus sulla cucina sarda del '300 introdurrà i commensali alla degustazione delle prelibatezze del territorio e seguirà l'approfondimento sull'archeologia e storiografia medievale.

Luogo: Comune
Indirizzo: Borutta (SS)

Organizzazione: Comune di Borutta

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato su eventi e novità!