"Borgo en rose" a Borgo Incoronata

Dove: Puglia / Foggia

Attenzione: questa è la scheda di un'edizione passata. Cerca sul sito o verifica coi riferimenti riportati nel testo se esiste un'edizione in programma per quest'anno.

C’è un tocco in più nella serata magica di Borgo Incoronata, sabato 24 giugno 2017: il menù del percorso enogastronomico di “Borgo en rose”, l’evento che prenderà il via alle ore 21, include il gelato artigianale dello storico bar del Santuario. Intere generazioni di fedeli e di visitatori hanno assaporato quel gelato. “Facciamo gelato da 30 anni in questo luogo magico, pieno di bellezza”, racconta Angela De Angelis. “Per Borgo en rose, abbiamo preparato due gusti squisiti. Borgo Incoronata merita un evento speciale come questo, per far riscoprire a tutti una borgata che ha sapori, profumi, natura, storia e un patrimonio architettonico di assoluto interesse”.

IL GUSTO E LA STORIA. La serata prenderà il via alle ore 21. La location è quella della piazza che si estende ai piedi del palazzo storico della borgata, la cui prima pietra fu posata nel 1939. Il Palazzo municipale fu progettato da Giorgio Calza Bini con le sue grandi arcate al pianterreno, ispirate ai palazzi porticati del Duecento. L’edificio-simbolo della cittadella sabato sera sarà illuminato artisticamente da luci rosa. Il cuore del borgo si è conservato intatto. Quello dell’Incoronata, tra i nuclei urbani della stessa tipologia realizzati durante l’epoca fascista in Capitanata, è il borgo che ha conservato meglio e ha fatto evolvere la propria vocazione di centro vocato all’agricoltura. Il grano, la frutta e gli ortaggi, i vigneti, gli uliveti dominano questa parte del Tavoliere e sono diventati il fulcro di aziende agricole moderne, in gran parte condotte da una nuova generazione di imprenditori che hanno raccolto il testimone dei loro avi.

IL FUTURO DEL BORGO. Sono loro i protagonisti di una nuova stagione che mette al centro la borgata come nucleo propulsore di sviluppo, per Foggia e per la Capitanata. “ E’ un progetto – ha spiegato Ilenia Diana di Only Food, l’Aps che ha organizzato l’evento assieme al Comune di Foggia e ai principali imprenditori del borgo - che prevede azioni, iniziative e impegno sinergico in modo da sviluppare tutto il potenziale di Borgo Incoronata, cuore di un’identità culturale che fa di Foggia una delle città più importanti dell’agroalimentare italiano”. Main sponsor e ideatore di Borgo en rose è Luca Scapola, giovane imprenditore titolare dell’azienda vinicola Borgo Turrito.

IL MENU’ DELLA SERATA. Salumi e formaggi, crepes al ragù di lepre, panzanella con olio extravergine di oliva, spiedini del casaro e gelato artigianale accompagnati, naturalmente, dai vini rosé migliori della Capitanata, il CalaRosa e il Terra Cretosa per l’esattezza, vale a dire medaglia d’argento e medaglia d’oro a Le Mondial du Rosé di Cannes.

Sarà questo il menù di Borgo en Rose, percorso enogastronomico d’autore, rigorosamente a chilometro zero, che sabato 24 giugno offrirà una serata magica tra storia, gusto e musica a Borgo Incoronata.... leggi tutto»

I ticket per partecipare alla serata, disponibili fino a esaurimento degli stessi, potranno essere acquistati sul posto.

L’evento prenderà il via alle 21: tracolla, calice e la serata potrà iniziare, col palazzo storico della borgata e le sue volte illuminate di luce rosa, mentre il borgo comincerà ad animarsi di voci, musica e balli grazie allo spettacolo folk di Michele Mangano.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Accetto l'informativa sulla privacy e di ricevere le newsletter*


Coordinate dell'evento

Titolo: "Borgo en rose" a Borgo Incoronata

Luogo: Borgo Incoronata - Borgo Incoronata

Periodo / giorno di svolgimento:





Resta aggiornato su eventi e sagre
scaricando l'app
di
Itinerari nell'Arte e Itinerari nel Gusto!

itinerApp - appuntaeventi

Disponibile su Google Play
Scarica da Apple Store