Edizioni successive

Atri a Tavola 2016

Atri a Tavola 2016 Al via venerdì 12 agosto "Atri a Tavola", l’evento abruzzese dedicato al buon cibo, importante e rinomata kermesse enogastronomica che il 12 e 13 agosto 2016 animerà il centro storico della città ducale. Ospite d’onore l’attrice Sandra Milo.
Leggi

dal 12/08/2016 al 13/09/2016

 evento passato

Regione: Abruzzo
Provincia: Teramo

Atri a Tavola 2016 - Street Food Festival

Atri a Tavola 2016 - Street Food Festival Martedì 12 e mercoledì 13 luglio 2016 torna “Atri a Tavola”, XIV edizione, dedicata alla Cucina Mediterranea. La grande novità di quest'anno è rappresentata dallo “Street Food Festival”, iniziativa collaterale dell'associazione Gente di Strada, che si inserisce nel ricco e consolidato programma della manifestazione.
Leggi

dal 12/07/2016 al 13/08/2016

 evento passato

Regione: Abruzzo
Provincia: Teramo

Atri a Tavola, i tipici di qualità

Atri a Tavola, i tipici di qualità “Atri a Tavola” è la più importante kermesse abruzzese dedicata al “buon gusto”, patrocinata da Expo Milano 2015. Prerogativa della manifestazione ducale, sin dalla prima edizione, è stata quella di promuovere e valorizzare il patrimonio culturale ed enogastronomico del territorio locale, diventando nel corso degli anni un’importante vetrina per i tantissimi produttori abruzzesi.
Leggi

dal 12/08/2015 al 13/08/2015

 evento passato

Regione: Abruzzo
Provincia: Teramo
print

Atri a Tavola - XIII edizione

Quando: - • Regione: Abruzzo • Provincia: Teramo

Attenzione: questa è la scheda di un'edizione passata. Cerca sul sito o verifica coi riferimenti riportati nel testo se esiste un'edizione in programma per quest'anno.
Atri a Tavola - XIII edizione

Nel cuore antico della città ducale, domenica 12 e lunedì 13 luglio 2015, torna “Atri a Tavola”, una delle più qualificate rassegne abruzzesi dedicate al cibo di qualità, che quest'anno può inoltre vantare il patrocinio di Expo Milano 2015. La manifestazione, ideata nel 2003 dall’Associazione Promoeventi, giunge orgogliosamente alla sua XIII edizione.

Grazie al crescente successo degli ultimi anni, “Atri a Tavola” è oggi considerato un appuntamento imprescindibile per tutti i cultori della buona tavola, che in migliaia si riversano nelle vie del centro storico ducale per conoscere, riscoprire e degustare i prodotti della migliore produzione locale abruzzese e intrattenersi, nel contempo, in raffinati cooking show, incontri con chef stellati, mostre a tema e spettacoli di artisti famosi. Anche quest'edizione è stata finanziata grazie al prezioso contributo del Gal Leader Teramano: «Il nostro Consorzio da sempre vuole essere vicino al territorio e alle peculiarità che sa esprimere - afferma il presidente del Gal, Carlo Matone - attivandosi per promuovere al meglio la produzione locale. E siamo orgogliosi che la gallina nera atriana e le sue uova abbiano avuto la possibilità di farsi conoscere in una vetrina internazionale come è quella dell'Expo di Milano che ci onora di essere presente ad Atri con una sua delegazione.

La XIII edizione di “Atri a Tavola”, in via del tutto eccezionale, è stata presentata alla stampa nazionale lo scorso 4 giugno a Milano, nel quartiere Brera, in concomitanza di prestigiose iniziative che hanno visto la città di Atri protagonista all'esposizione milanese. Il filo conduttore di questa edizione sarà infatti l’uovo della Gallina Nera atriana, con il quale i ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Atri hanno aderito al Concorso “La scuola per Expo 2015” bandito dal MIUR.

Il progetto dei ragazzi atriani è stato selezionato tra i 4 vincitori in rappresentanza della Regione Abruzzo, su 79 presentati ed è stato illustrato da una delegazioni di studenti il 5 giugno, presso il Vivaio Scuole di Padiglione Italia a Expo Milano 2015. «L'esperienza del Vivaio Scuola - afferma la referente del MIUR per Expo 2015, Gabriella Liberatore -, consente di mostrare l'eccellenza italiana al mondo. Una vetrina importante che, attraverso la progettualità degli studenti, rende protagoniste le piccole e grandi realtà del Paese. Atri ha saputo raccogliere questa sfida e si è mostrata al meglio, nel giorno della sua partecipazione in Padiglione Italia: la sua millenaria storia è stata raccontata da immagini superbe e dall'energia di tanti piccoli studenti che, guidati dalle proprie insegnanti, ci ricordano che un paese costruisce il proprio futuro solo con la consapevolezza della propria storia». Il progetto dei ragazzi di Atri sarà quindi nuovamente illustrato in una delle due giornate di “Atri a Tavola”.

I visitatori di questa edizione potranno inoltre ammirare all'opera lo chef stellato Davide Pezzuto che proporrà una personale rivisitazione in chiave gourmet dell'uovo della gallina nera Atriana. «Atri a tavola "fuori Expo", è questa la novità delle due giornate di luglio - ribadisce l'Assessore alla Cultura del Comune di Atri, Domenico Felicione -. L'esperienza positiva e le tappe delle due giornate di Expo Milano 2015 saranno riproposte sul palco di Piazza Duomo. Un ringraziamento al Gal Leader Teramano per aver finanziato la manifestazione e all'associazione culturale Promoeventi per aver ideato e promosso da tredici anni l'evento enogastronomico più importante della Regione Abruzzo». Non mancheranno infine i consueti spettacoli musicali e un'interessante novità legata alla fotografia. Tutte le informazioni della manifestazioni sono disponibili sulla pagina ufficiale Facebook di “Atri a Tavola”. In allegato il programma dettagliato della manifestazione.

 

Lungo la “Via del Gusto”, che sarà allestita nel centro storico della città ducale, sarà possibile degustare e acquistare, direttamente dai produttori, le tipicità abruzzesi. Dalle varietà di formaggi di varie stagionature e di diversa provenienza come il pecorino di Atri, caciotte e caciocavalli ai numerosi tipi di salumi, tra cui la ventricina, prodotto spalmabile che si ottiene con lardo e carne di suini, finemente macinati, con l’aggiunta di particolari spezie; dal pregiato olio extravergine di oliva alla ricca selezione di vini tra cui il Montepulciano e il Trebbiano d'Abruzzo. Oppure prodotti di grande pregio come i tartufi, lo zafferano di Navelli e l’aglio rosso di Sulmona, una specie tra le più apprezzate tra quelle prodotte in Italia, caratterizzato dalle tuniche color rosso porpora che avvolgono ogni singolo spicchio. La pasta artigianale trafilata in bronzo ottenuta con un particolare impasto creato, con le migliori acque del Parco Nazionale della Majella. Gli svariati tipi di miele: il Millefiori, il miele di Sulla, di Acacia, di Girasole. Ampio spazio anche alla produzione dolciaria con i famosi confetti di Sulmona, a base di cacao, cioccolato, cedro, limone, fragole, mandorle, menta, pistacchio, cannellini e ad alcuni tipici della città ducale come il Panducale e la rinomata liquirizia. In Atri sin dal Medioevo i frati Domenicani, all’interno di un antico monastero, ricavavano dalle radici della “Glycyrrhiza glabra”, raccolte nella zona circostante, infusi e sciroppi che nella medicina antica servivano a guarire bruciori di stomaco e dolori renali. La lavorazione industriale della pianta della liquirizia e dei suoi derivati nella città ducale è stata avviata nel 1836 dal Cavalier De Rosa. Non mancano le grappe e i liquori artigianali, prodotti con metodi originali e tradizionali, tra cui il famoso liquore alla liquirizia. E per finire prodotti a base di erbe aromatiche e una piccola selezione di birre artigianali.

 

IL PROGRAMMA DI ATRI A TAVOLA

 

Domenica 12 LUGLIO
Dalle ore 20.00 Corso E. Adriano
“La Via del Gusto”. Apertura area espositiva
Dalle ore 21.00 Auditorium S. Agostino
Mostra fotografica
Ore 22.00 Piazza Duomo
“A(l)tri a Tavola”, photo box
Ore 22.00 Piazza Duomo
AURA coinvolgente live con i più grandi successi internazionali
Ore 22.00 Piazza Martella
Laboratori con i ragazzi delle scuole, Cooking show e presentazione di dolci tipici locali
Ore 23.00 Corso E. Adriano
TWO BONNET voce e chitarra, unplugged Cover Songs


Lunedì 13 AGOSTO
Dalle ore 20.00 Corso E. Adriano
“La Via del Gusto”. Apertura area espositiva
Ore 21.30 Auditorium S. Agostino
Tavola rotonda del “Castrum Fotoclub (FIAF)” aperta al pubblico
Ore 21.30 Corso E. Adriano
DIREZIONI PARALLELE, cover band “Negrita”
Ore 22.00 Piazza Duomo
“La Gallina nera atriana: In un uovo... il territorio”, il progetto dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Atri, vincitore del concorso “La scuola per Expo 2015” bandito dal MIUR. Cooking Show dello Chef stellato Davide Pezzuto
Ore 22.00 Piazza Martella
A MI MANERA musiche e balli con la cover band dei “Gipsy King”

Atri a Tavola - XIII edizione

Titolo dell'evento: Atri a Tavola

Nel cuore antico della città ducale, domenica 12 e lunedì 13 luglio 2015, torna “Atri a Tavola”, una delle più qualificate rassegne abruzzesi dedicate al cibo di qualità, che quest'anno può inoltre vantare il patrocinio di Expo Milano 2015. La manifestazione, ideata nel 2003 dall’Associazione Promoeventi, giunge orgogliosamente alla sua XIII edizione.

Luogo: Corso E. Adriano
Indirizzo: Corso E. Adriano - Atri

Organizzazione: Associazione Promoeventi

Sito web per approfondire: https://www.facebook.com/AtriaTavol...

Vuoi restare aggiornato sui prossimi eventi pubblicati?

* campi obbligatori