Manifestazioni • Premi
I vincitori di Birra dell’Anno 2021 premiati a Cibus

I vincitori di Birra dell’Anno 2021 premiati a Cibus

Birra dell’Anno, concorso organizzato da Unionbirrai, associazione di categoria dei Piccoli Birrifici Indipendenti, giunto quest'anno alla sua sedicesima edizione, ha decretato e premiato le migliori birre artigianali italiane in occasione della prima giornata di Cibus, presso Fiere di Parma.

birra dell'anno 2021

Tanti i riconoscimenti assegnati, fra podi e menzioni speciali, ai piccoli birrifici indipendenti che da Nord a Sud producono le più buone birre artigianali italiane. Il premio al Birrificio dell’Anno 2021 è andato alle Marche a MC77, con sede in provincia di Macerata, che si è aggiudicato il titolo per aver ottenuto con le sue birre due primi posti (Breaking Hops - Double IPA e San Lorenzo – Blanche) e un secondo posto (Zerbster Bitterbier) in tre differenti categorie. Ma la regione che ha portato a casa più premi è stata la Lombardia con 25 birre premiate, seguita da Veneto (14), Emilia Romagna e Piemonte (13), Marche e Toscana (12).

45 categorie le categorie previste dalla gara e 60 i giudici impegnati nell’edizione 2021 del concorso, per un totale di 1599 birre iscritte alla competizione e degustate, prodotte da 207 birrifici. Per ogni categoria sono state premiate le tre birre migliori..

Fino al 3 settembre 2021 presso il Padiglione 7 di Fiere di Parma proseguiranno i momenti di approfondimento a cura di Unionbirrai che si svolgeranno nell’area lounge birra artigianale. Ma Cibus sarà anche occasione per degustare la birra artigianale italiana in città, dal 3 al 5 settembre, nel Cibus Off Village che animerà il centro di Parma. Ben quaranta saranno le spine artigianali che si potranno assaggiare nella Food & Beverage court nel Borgo delle Cucine venerdì 3 settembre dalle ore 18.00, sabato 4 e domenica 5 dalle ore 10.00 per tutto il giorno (dettagli su Cibus e sul programma delle iniziative su www.cibus.it).

Ecco l'elenco completo delle birre e dei birrifici premiati: